Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 1
 
 
Meno 3 Anni A Windows 7, Il Successore Di Vista
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Meno 3 Anni A Windows 7, Il Successore Di Vista 
 
windows_logo_103x131

Negli ultimi due giorni, Microsoft ha fatto qualche accennato - peraltro piuttosto marcato - circa la possibilità che la prossima versione del suo sistema operativo, per il momento conosciuta con il nome di Windows 7, possa arrivare nel corso del 2009.
Potrebbe trattarsi di un segnale tale da far presagire come la società di Redmond voglia tornare a riscuotere il favore degli utenti, dopo il freddo interesse che, globalmente, ha registrato Windows Vista, soprattutto negli ambienti aziendali.

Microsoft ha lungo dichiarato l'intento di lanciare Windows 7 a distanza di tre anni dal rilascio di Windows Vista, distribuito ai produttori di personal computer nel mese di Novembre 2006 e pubblicamente presentato nel mese di Gennaio 2007.

Stando alle indiscrezioni che Bill Gates ha lasciato trapelare in un incontro tenutosi a Miami ed incentrato su Windows Vista, Microsoft potrebbe avere indicato sulla sua agenda la metà del prossimo anno come periodo buono per il rilascio di una versione "importante" di Windows 7. Se tale versione sarà una release definitiva, appannaggio dei produttori di personal computer o dei clienti business, è ancora presto per dirlo.

Windows 7, tra le varie novità, integrerà un kernel molto più snello. Il nome col quale il nuovo kernel è per il momento conosciuto è MinWin. Ben duecento tecnici Microsoft sarebbero al lavoro per ridurre in modo deciso il kernel di Windows che sarà parte della prossima versione del sistema operativo. Eric Traut, ingegnere presso il colosso di Redmond, ha spiegato che MinWin è una sorta di "micro-kernel" di dimensioni estremamente contenute rispetto alla situazione attuale: mentre Vista utilizza, ad esempio, 5.000 file per un totale di 4 GB circa, MinWin limita i suoi componenti "core" a soli 25 MB (un centinaio di file). Le dimensioni di MinWin sono così compatte perché non è compreso alcun sottosistema grafico. Il nuovo "micro-kernel", secondo quanto è stato illustrato da Traut, sarà impiegato soltanto internamente a Microsoft sebbene costituirà la base per tutte le prossime versioni di Windows, compresa quella conosciuta con il nome in codice di Windows 7.
L'intento, insomma, è quello di ridurre al minimo il kernel del sistema operativo in modo da rendere lo stesso più snello e veloce, soprattutto in fase di caricamento.
Non solo, MinWin dovrebbe facilitare anche l'utilizzo della tecnologia hypervisor, soluzione per la virtualizzazione che permette di eseguire più sistemi operativi differenti e contemporaneamente, condividendo l'uso della medesima piattaforma hardware.

Alcuni analisti iniziano a prevedere che Windows Vista possa essere una "meteora", accostandone le sorti a quelle del "fu" Windows Millennium Edition (ME).

AGGIORNAMENTO

Roma - Contrordine: Windows 7 potrebbe arrivare nel 2009. Continua il balletto di date, e questa volta non si tratta solo di supposizioni: ad indicare il prossimo anno come la data possibile di arrivo della nuova versione del sistema operativo Microsoft è Bill Gates in persona, comandante in capo del colosso del software di Redmond.

Windows Vista Ultimate, Bill Gates special editionLa prossima versione di Windows, dunque, potrebbe vedere la luce "entro il prossimo anno". Una previsione che stupisce, soprattutto alla luce dello sviluppo quinquennale che ha richiesto Vista: ma proprio l'attesa della precedente release, che secondo i più cattivi e secondo alcuni analisti non sarebbe neppure stata accolta troppo felicemente dal mercato, avrebbe spinto BigM a rivedere la tabella di marcia, impartendo una seria accelerazione.

Bill comunque si dice "entusiasta" del nuovo sistema, che secondo la sua opinione potrebbe cambiare per sempre il panorama dell'interazione uomo-macchina: la passione di Gates per le interfacce (multi)touch è nota, ma ora al quadro si potrebbe unire anche la telefonia mobile. Nelle sue dichiarazioni, il fondatore di Microsoft si sofferma su una sempre maggiore integrazione tra i due mondi, quello del computing e quello della telefonia, forse a presagire un cambio nel prototipo del PC secondo Redmond.


In questo senso troverebbero anche conferma alcune voci sulla presunta modularità di Windows 7: l'ipotesi sul campo è che BigM possa porre in vendita un pacchetto base del suo sistema, al quale aggiungere servizi (navigazione, archivio immagini etc) in base alle proprie esigenze e al proprio budget. Un'idea che pare non riscuotere grossi successi, ma che potrebbe rimpinguare le casse di Redmond e confermare l'atteso salto generazionale nel codice del sistema operativo a finestre.

Per il momento, salvo conferme ufficiali, Windows 7 resta comunque previsto per l'inizio del 2010: l'ipotesi più probabile, è che Gates si riferisse alla versione di test per gli sviluppatori del nuovo sistema. I più pessimisti, comunque, vedono in tutta questa fretta di realizzare il successore di Vista un filo comune: sarà per questo che l'esecuzione capitale di Windows XP è stata rimandata al 2010? Di sicuro, la notizia non causerà l'impennata delle vendite di Vista.


biilsta
 




____________
user_3_userbar2
xperia-arc-s-white-560x200
Gingillo del giorno: IcontrolPAd
Migliore aiutante: HP DV6 6169SL
 
Ultima modifica di GioBlacK92 il Lun 07 Apr, 2008 14:11, modificato 1 volta in totale 
GioBlacK92 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Meno 3 Anni A Windows 7, Il Successore Di Vista 
 
Windows, non ha più che inventarsi, ma Bill Gates con tutti sti soldi che ha non può diventare socio di ubuntu e tutti sti soldi li offre per lo sviluppo?
 




____________
adfly.350x19.1
mid9fd4cd942fe0470dff9fk
 
TheDarkM@n Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Meno 3 Anni A Windows 7, Il Successore Di Vista 
 
TheDarkM@n ha scritto:  
Windows, non ha più che inventarsi, ma Bill Gates con tutti sti soldi che ha non può diventare socio di ubuntu e tutti sti soldi li offre per lo sviluppo?



AH AH AH!!!!!! questa ma fatto proprio ridere....
Non scherziamo per piacere.. al di là di tutte le lamentele sulla pesantezza ecc.., create dal fatto che Vista è stato già creato pensando ai pc futuri, Vista è antrato in attivo ancor prima di XP, ed il problema della poca sicurezza o della pesantezza viene sentito solo da pc più vecchi di 3 anni.. l'evoluzione ci deve essere, del resto come mezzo mondo ha passato sopra i difetti di XP sorpassa ora sopra quelli di Vista, ammaliata da una grafica curatissima ed una facilità ancora non raggiunta dai concorrenti, che per un utente medio è solo un bene..

Qui in Italia è ancora uno standard, e lo rimarrà sicuramente almeno per le prossime 2 generazioni.. Solo ora 3-4 compagnie sparse per il mondo stanno cominciando a vendere pc[vecchi o sottosviluppati] con linux, ma ancora siamo lontani...

Viste cmq le lamentele che gli hanno tappato le ali ancor prima di essere messo in commercio, giuste in parte ma forse gonfiate dalle migliaia di utenti che si attaccavano alla moda di dire che Vista è male senza capire perchè...

Senza contare che windows rimarrà una miniera d'oro.. viene preinstallato nell'80% dei pc notebook media center e fra poco anche nell'EEEPC[micro notebook] di asus che fino ad ora era disponibile solo con linux...e tutto il pacchetto office il distaccamento che sviluppa giochi... oddeo quanti soldi entrano...

Sia chiaro che sono un fan dei sistemi Unix-like ma cerco sempre di essere oggettivo...


RITORNANDO al discorso di prima... bill gates che lascia windows per Ubuntu,già..
                     senti, non è che puoi convincere Veltroni ad andare a votare per Berlusconi e poi aiutarlo ad andare in              
                     parlamento ogni giorno? lo vedo bene come autista... ih ih...
 




____________
user_3_userbar2
xperia-arc-s-white-560x200
Gingillo del giorno: IcontrolPAd
Migliore aiutante: HP DV6 6169SL
 
GioBlacK92 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Meno 3 Anni A Windows 7, Il Successore Di Vista 
 
era una battuta  
 




____________
adfly.350x19.1
mid9fd4cd942fe0470dff9fk
 
TheDarkM@n Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Meno 3 Anni A Windows 7, Il Successore Di Vista 
 
L'avevo intuito.. ma aspettavo un occasione per scrivere la mia opinione    
 



 
GioBlacK92 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 1
 


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 1 Ospite
Utenti Registrati: Nessuno


 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario